I Comunisti lo fanno meglio

I Comunisti lo fanno meglio

  sinossi

I protagonisti di un’irripetibile stagione politica. I maggiori esperti della comunicazione e del giornalismo. Grandi intellettuali ed esponenti illustri della cultura. Tutti riuniti in un unico libro, per celebrare i cent’anni dalla fondazione del Pci e rispondere alla domanda: I comunisti lo fanno meglio… oppure no? Dove ovviamente quel meglio cui si allude è l’ars politica, ovvero la straordinaria capacità del comunismo di casa nostra di aver saputo incidere così nel profondo dell’animo italiano. Testimonianze rare, riflessioni inedite e pensieri personali per spiegare le ragioni dell’influenza che il Partito Comunista Italiano ha avuto nella nostra società: nella politica come nella cultura, nelle relazioni internazionali come nei diritti civili, nella comunicazione come nell’arte. Per risalire a quando è cominciato, come si è evoluto, e perché è finito il più longevo fenomeno politico italiano del Novecento.


  autore

  • Luciano Tirinnanzi

    Nasce a Livorno nel 1979, laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all’Università di Pisa, dal 2005 vive e lavora a Roma. Giornalista professionista, scrive da molti anni per il settimanale Panorama ed è stato direttore responsabile delle riviste di geopolitica LookOut News e Babilon Magazine.

  sinossi

I protagonisti di un’irripetibile stagione politica. I maggiori esperti della comunicazione e del giornalismo. Grandi intellettuali ed esponenti illustri della cultura. Tutti riuniti in un unico libro, per celebrare i cent’anni dalla fondazione del Pci e rispondere alla domanda: I comunisti lo fanno meglio… oppure no? Dove ovviamente quel meglio cui si allude è l’ars politica, ovvero la straordinaria capacità del comunismo di casa nostra di aver saputo incidere così nel profondo dell’animo italiano. Testimonianze rare, riflessioni inedite e pensieri personali per spiegare le ragioni dell’influenza che il Partito Comunista Italiano ha avuto nella nostra società: nella politica come nella cultura, nelle relazioni internazionali come nei diritti civili, nella comunicazione come nell’arte. Per risalire a quando è cominciato, come si è evoluto, e perché è finito il più longevo fenomeno politico italiano del Novecento.

  autore

  • Luciano Tirinnanzi

    Nasce a Livorno nel 1979, laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all’Università di Pisa, dal 2005 vive e lavora a Roma. Giornalista professionista, scrive da molti anni per il settimanale Panorama ed è stato direttore responsabile delle riviste di geopolitica LookOut News e Babilon Magazine.

I Comunisti lo fanno meglio

Le confidenze sul Partito Comunista Italiano dei protagonisti della politica e della cultura
Ti potrebbero interessare
In offerta!

Continua a correre

Emiliano Malagoli
-50%  7,50
In offerta!

Viva New York

Gianluca Galletto
-25%  11,25
In offerta!

Atlante delle bugie

Francesco Petronella
-25%  9,75
In offerta!

Tubi or not to be

Claudio Bolzani
-50%  9,00
In offerta!

È la guerra, bellezza!

Luciano Tirinnanzi
-25%  11,25