PAESI EDIZIONI PROMUOVE AUTORI DI RACCONTI BREVI SULLA VITA AI TEMPI DEL CORONAVIRUS CONTRIBUENDO ALLA RICERCA SUL VACCINO.
Invia il tuo racconto breve entro il 30 aprile. I migliori saranno pubblicati e premiati alla Fiera del Libro di Roma Più Libri Più Liberi.

 

#IOSCRIVOACASA – IL REGOLAMENTO

Art. 1 – L’iniziativa culturale #ioscrivoacasa è stata pensata nel contesto di #iorestoacasa, promossa dalla presidenza del Consiglio dei Ministri per battere il contagio da nuovo Coronavirus (Covid-19). Pertanto, ogni racconto dovrà liberamente ispirarsi al presente contesto nazionale e internazionale, e/o a possibili scenari futuri. I racconti potranno descrivere storie vere o verosimili o di fantasia, comunque di fiction, buffe o tragiche, attuali o di futuri distopici, partendo però sempre da questo elemento in comune.

Art. 2 – Il racconto deve essere compreso tra un minimo di 20.000 battute (spazi compresi) e un massimo di 35.000. I racconti che non rispetteranno questi parametri saranno scartati automaticamente. All’autore verrà data conferma di ricezione dell’elaborato. Per partecipare basterà specificare le proprie generalità e inviare la storia via mail, preferibilmente in formato word. Gli elaborati andranno inviati esclusivamente a: ioscrivoacasa@gmail.com entro e non oltre il 30 aprile 2020. I contributi spontanei inviati oltre quella data non saranno presi in considerazione.

Art. 3 – La partecipazione è gratuita, e aperta a tutti i maggiori di 16 anni (per i minori di 16 anni occorrerà l’autorizzazione dei genitori o loro rappresentanti). Si può partecipare all’iniziativa anche con uno pseudonimo, ma dovranno essere rese note all’editore le generalità dell’autore, pena l’esclusione in caso di selezione.

Art. 4 – Il comitato di lettura preselezionerà i testi pervenuti e annuncerà sul sito www.paesiedizioni.it i racconti prescelti. Tali racconti saranno inseriti in uno o più volumi editi da Paesi Edizioni e pubblicati nel circuito di Messaggerie Libri Spa. La/le opere sarà/anno presentata/e alla Fiera del Libro di Roma Più Libri Più Liberi, che si volgerà alla Nuvola (quartiere EUR) nel mese di dicembre 2020. Sarà stabilita una graduatoria e, nell’occasione della presentazione del libro, premiati i cinque migliori racconti. I premi saranno resi noti e annunciati dopo la scadenza del 30 aprile.

Art. 5 – Le decisioni del comitato di preselezione e della giuria di qualità sono insindacabili.

Art. 6 – Gli autori non selezionati potranno comunque essere scelti per altre iniziative editoriali.

Art. 7 – Il materiale inviato e selezionato non verrà restituito. Con l’invio del materiale l’autore cede a Paesi Edizioni il diritto d’autore per le finalità di cui all’articolo 4.

Art. 8 – Parte del ricavato delle vendite del libro andrà alla ricerca sul vaccino del nuovo Coronavirus: al Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) e ad altri enti impegnati nel settore della biotecnologia molecolare, della scienza biomedicale e della chimica organica. Per tale ragione, chi volesse contribuire spontaneamente alla causa potrà donare al seguente IBAN: IT75I0306903286100000003421 (Intesa San Paolo) intestato a Paesi Edizioni Srl, o acquistare uno o più libri direttamente dalla casa editrice, indicando nella causale “contributo offerto nell’ambito di #ioscrivoacasa”.

Art. 9 – Con la partecipazione all’iniziativa #ioscrivoacasa si autorizza Paesi Edizioni Srl al trattamento dei dati personali, ai sensi delle normative vigenti. La partecipazione implica l’accettazione del presente regolamento. Per informazioni: ioscrivoacasa@gmail.com oppure 06/93563563.

Il materiale fotografico presente in questa pagina può essere diffuso e socializzato liberamente, ferma restando la proprietà intellettuale dell’intero materiale esclusiva di Paesi Edizioni .

#ioscrivoacasa, Storie di resistenza al virus