È sempre Venere

È sempre Venere

  sinossi

Daria cerca la sua gatta Stella, sparita dal cortile di un palazzo in un quartiere di Torino. Una ricerca estenuante di sei notti e sette giorni, durante i quali emerge potente il vissuto di una donna tra precarietà, separazioni, difficoltà economiche e l’amore per altre donne e uomini, che l’hanno usata e goduta lasciandola senza amore. Come è accaduto a Cécile, ballerina dell’Operà di Parigi nell’Ottocento, la cui biografia affiora dalle memorie che Daria sta traducendo, e con la quale si immedesima: tra privazioni, delusioni, amori tormentati, il sentirsi solo un oggetto del desiderio, schiava dei soldi e dei potenti. Una storia intrigante di donne passionali che si confessano e si fanno eco, alla ricerca di qualcosa che non trovano, come la gatta Stella, che fa da filo conduttore e le rispecchia simbolicamente. La ricerca della gatta scomparsa è la ricerca di sé e del proprio posto nel mondo. Daria riuscirà a trovarla?


  autore

  • Chiara Dotta

    Nata a Cuneo nel 1976 e cresciuta a Mondovì, laurea franco-italiana in lingue e letterature, vive a Torino con le sue figlie. Autrice di due romanzi, racconti apparsi in raccolta e su alcune riviste letterarie, contributi a testi universitari, è professoressa di francese in un liceo linguistico.

  sinossi

Daria cerca la sua gatta Stella, sparita dal cortile di un palazzo in un quartiere di Torino. Una ricerca estenuante di sei notti e sette giorni, durante i quali emerge potente il vissuto di una donna tra precarietà, separazioni, difficoltà economiche e l’amore per altre donne e uomini, che l’hanno usata e goduta lasciandola senza amore. Come è accaduto a Cécile, ballerina dell’Operà di Parigi nell’Ottocento, la cui biografia affiora dalle memorie che Daria sta traducendo, e con la quale si immedesima: tra privazioni, delusioni, amori tormentati, il sentirsi solo un oggetto del desiderio, schiava dei soldi e dei potenti. Una storia intrigante di donne passionali che si confessano e si fanno eco, alla ricerca di qualcosa che non trovano, come la gatta Stella, che fa da filo conduttore e le rispecchia simbolicamente. La ricerca della gatta scomparsa è la ricerca di sé e del proprio posto nel mondo. Daria riuscirà a trovarla?

  autore

  • Chiara Dotta

    Nata a Cuneo nel 1976 e cresciuta a Mondovì, laurea franco-italiana in lingue e letterature, vive a Torino con le sue figlie. Autrice di due romanzi, racconti apparsi in raccolta e su alcune riviste letterarie, contributi a testi universitari, è professoressa di francese in un liceo linguistico.

È sempre Venere

Una storia intrigante di donne passionali
Ti potrebbero interessare
In offerta!

Gli Inadeguati

Cosimo Calamini
-40%  9,60
In offerta!

Flop Secret

Matteo Castellucci
-40%  7,20
In offerta!

Convertita

Catherine J. Wright
-40%  7,20

IN ARRIVO

La Scimmia

Matteo Cateni
 15,00

Tutto questo dolore

Cristiano Tinazzi
 15,00