Professione Imputato

Professione Imputato

  sinossi

Paolo Signorelli è stato un personaggio di spicco nel panorama politico della destra italiana. Personaggio controverso e libero pensatore, è stato vittima di un caso di persecuzione e accanimento giudiziario. Coinvolto ingiustamente in una ventina di procedimenti giudiziari – tra cui tre omicidi e finanche la strage di Bologna – sconterà dieci anni di carcere preventivo. Assolto definitivamente per «non aver commesso il fatto» nel 1993, morirà il 1 dicembre 2010 con l’amaro in bocca. Ecco perché torna di grande attualità il suo romanzo-verità: un’opera autobiografica da parte di un intellettuale «fuori dagli schemi», che descrive con sapienza e grandi doti letterarie uno dei più clamorosi errori giudiziari della storia della magistratura italiana. Con commento di Pietrangelo Buttafuoco.


  autore

  • Paolo Signorelli

    Esponente ideologico della destra italiana, ha militato prima nel MSI e poi è stato uno dei massimi esponenti di Ordine Nuovo e del Fronte Sociale Nazionale. Con Pino Rauti nel MSI dal 1969, nel 1976 ne fu espulso e divenne uno dei dirigenti di Lotta Popolare. Ha collaborato con i periodici Anno Zero e Costruiamo l’azione, prima di distaccarsi dalla politica per ritagliarsi un ruolo da intellettuale.

  sinossi

Paolo Signorelli è stato un personaggio di spicco nel panorama politico della destra italiana. Personaggio controverso e libero pensatore, è stato vittima di un caso di persecuzione e accanimento giudiziario. Coinvolto ingiustamente in una ventina di procedimenti giudiziari – tra cui tre omicidi e finanche la strage di Bologna – sconterà dieci anni di carcere preventivo. Assolto definitivamente per «non aver commesso il fatto» nel 1993, morirà il 1 dicembre 2010 con l’amaro in bocca. Ecco perché torna di grande attualità il suo romanzo-verità: un’opera autobiografica da parte di un intellettuale «fuori dagli schemi», che descrive con sapienza e grandi doti letterarie uno dei più clamorosi errori giudiziari della storia della magistratura italiana. Con commento di Pietrangelo Buttafuoco.

  autore

  • Paolo Signorelli

    Esponente ideologico della destra italiana, ha militato prima nel MSI e poi è stato uno dei massimi esponenti di Ordine Nuovo e del Fronte Sociale Nazionale. Con Pino Rauti nel MSI dal 1969, nel 1976 ne fu espulso e divenne uno dei dirigenti di Lotta Popolare. Ha collaborato con i periodici Anno Zero e Costruiamo l’azione, prima di distaccarsi dalla politica per ritagliarsi un ruolo da intellettuale.

Professione Imputato

Ingiustizia è stata fatta
Ti potrebbero interessare
In offerta!

John Falco

Jordan Foresi, Oliviero Sorbini
-50%  9,00

Tutto questo dolore

Cristiano Tinazzi
 15,00

IN ARRIVO

La Scimmia

Matteo Cateni
 15,00
In offerta!

Ragazze Perdute

Francesco & Max Morini
-25%  12,00

Storie di padri Storie di figli

Andrea Polo
 13,00