,

Dalla Seconda alla Terza Repubblica

Dalla Seconda alla Terza Repubblica

,

  sinossi

Con prefazione di Matteo Salvini, questo libro è la prima cronaca politica che racconta, passo dopo passo, come è avvenuto il passaggio dalla Seconda alla Terza Repubblica. Un viaggio pre e post elettorale tra programmi e posizionamenti delle diverse forze politiche in campo, analisi della nuova Legge elettorale e contraddizioni emerse nei partiti e nelle coalizioni prima del voto. Dopo il 4 marzo Becchi e Palma hanno raccontato, sempre con piglio critico, gli accadimenti che hanno traghettato il Paese verso una nuova e inedita fase politica.


  autore

  • Paolo Becchi

    Nato a Genova nel 1955, è professore ordinario di Filosofia del diritto nel Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Genova. È editorialista di Libero e ha un blog sul Fatto online. Sua la tesi del Colpo di Stato permanente all’origine della caduta dell’ultimo Governo Berlusconi. È lui ad aver introdotto nel dibattito politico la categoria del “sovranismo”, dettagliandone contenuti e finalità. Con Alberto Bagnai e Claudio Borghi è stato in Italia tra i primi critici dell’euro.

  • Giuseppe Palma

    Nato a Ostuni nel 1978, è avvocato. Laureato in giurisprudenza è autore di diverse pubblicazioni dal diritto costituzionale al diritto dell’Unione europea, dall’economia alla storia del diritto, dalla storia moderna e contemporanea alla critica letteraria, dalla narrativa alla poesia. Scrive come opinionista su Libero e fa parte del think tank Scenarieconomici.it. È stato tra i primi giuristi in Italia a denunciare le criticità nel rapporto Costituzione/Trattati europei-euro.

  sinossi

Con prefazione di Matteo Salvini, questo libro è la prima cronaca politica che racconta, passo dopo passo, come è avvenuto il passaggio dalla Seconda alla Terza Repubblica. Un viaggio pre e post elettorale tra programmi e posizionamenti delle diverse forze politiche in campo, analisi della nuova Legge elettorale e contraddizioni emerse nei partiti e nelle coalizioni prima del voto. Dopo il 4 marzo Becchi e Palma hanno raccontato, sempre con piglio critico, gli accadimenti che hanno traghettato il Paese verso una nuova e inedita fase politica.

  autore

  • Paolo Becchi

    Nato a Genova nel 1955, è professore ordinario di Filosofia del diritto nel Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Genova. È editorialista di Libero e ha un blog sul Fatto online. Sua la tesi del Colpo di Stato permanente all’origine della caduta dell’ultimo Governo Berlusconi. È lui ad aver introdotto nel dibattito politico la categoria del “sovranismo”, dettagliandone contenuti e finalità. Con Alberto Bagnai e Claudio Borghi è stato in Italia tra i primi critici dell’euro.

  • Giuseppe Palma

    Nato a Ostuni nel 1978, è avvocato. Laureato in giurisprudenza è autore di diverse pubblicazioni dal diritto costituzionale al diritto dell’Unione europea, dall’economia alla storia del diritto, dalla storia moderna e contemporanea alla critica letteraria, dalla narrativa alla poesia. Scrive come opinionista su Libero e fa parte del think tank Scenarieconomici.it. È stato tra i primi giuristi in Italia a denunciare le criticità nel rapporto Costituzione/Trattati europei-euro.

Dalla Seconda alla Terza Repubblica

Come nasce i l governo Lega-M5S
Ti potrebbero interessare
In offerta!

Fascisti d’America

Federico Leoni
-25%  12,00
In offerta!

Naziland

Stefano Grazioli
-40%  9,00
In offerta!

L’Italia è viva

Mattia Mor
-50%  8,00
In offerta!

L’avvocato e il banchiere

Maurizio Stefanini, Sergio Luciano
-50%  7,50
In offerta!

Europa, quo vadis?

Paolo Becchi, Giuseppe Palma
-50%  7,50