Lasciate che i gay (non) vengano a me

Lasciate che i gay (non) vengano a me

  sinossi

Qual è la reale posizione della Chiesa cattolica nei confronti dei gay? Peccatori «sodomiti» da curare e condannare, o persone con legittimi diritti che meritano di essere riconosciuti e non discriminati? Perché tanta avversione contro gli omosessuali, mentre il Vaticano è pieno di sacerdoti con questo orientamento? È giusto vietare a un gay di diventare prete quando in realtà nei seminari ci sono molti omosessuali? E Papa Bergoglio cosa pensa davvero di tutto ciò? Un’indagine giornalistica unica nel suo genere, che squarcia il velo di omertà e ipocrisia sul tema dell’omosessualità nella Chiesa. E introduce l’ipotesi di una breccia nella dottrina cattolica da parte di Papa Francesco, le cui riforme sono sempre più osteggiate da una fronda di conservatori che vorrebbero vederlo rinunciare al Soglio di Pietro, specie dopo la scomparsa di Joseph Ratzinger e i dissidi interni alla Curia Romana.


  autore

  • Luciano Tirinnanzi

    Nasce a Livorno nel 1979, laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all’Università di Pisa, dal 2005 vive e lavora a Roma. Giornalista professionista, scrive da molti anni per il settimanale Panorama ed è stato direttore responsabile delle riviste di geopolitica LookOut News e Babilon Magazine.

  sinossi

Qual è la reale posizione della Chiesa cattolica nei confronti dei gay? Peccatori «sodomiti» da curare e condannare, o persone con legittimi diritti che meritano di essere riconosciuti e non discriminati? Perché tanta avversione contro gli omosessuali, mentre il Vaticano è pieno di sacerdoti con questo orientamento? È giusto vietare a un gay di diventare prete quando in realtà nei seminari ci sono molti omosessuali? E Papa Bergoglio cosa pensa davvero di tutto ciò? Un’indagine giornalistica unica nel suo genere, che squarcia il velo di omertà e ipocrisia sul tema dell’omosessualità nella Chiesa. E introduce l’ipotesi di una breccia nella dottrina cattolica da parte di Papa Francesco, le cui riforme sono sempre più osteggiate da una fronda di conservatori che vorrebbero vederlo rinunciare al Soglio di Pietro, specie dopo la scomparsa di Joseph Ratzinger e i dissidi interni alla Curia Romana.

  autore

  • Luciano Tirinnanzi

    Nasce a Livorno nel 1979, laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all’Università di Pisa, dal 2005 vive e lavora a Roma. Giornalista professionista, scrive da molti anni per il settimanale Panorama ed è stato direttore responsabile delle riviste di geopolitica LookOut News e Babilon Magazine.

Lasciate che i gay (non) vengano a me

Chiesa e omosessualità ai tempi di papa Francesco
Ti potrebbero interessare
In offerta!

Ucraina. Alle radici della guerra

Matteo Zola
Il prezzo originale era: € 13,00.Il prezzo attuale è: € 9,75.
In offerta!

Xi Jinping. L’uomo più potente al mondo

Stefan Aust, Adrian Geiges
Il prezzo originale era: € 18,00.Il prezzo attuale è: € 13,50.
In offerta!

Bugie di guerra

Francesco Bigazzi, Dario Fertilio, Sergio Germani
Il prezzo originale era: € 15,00.Il prezzo attuale è: € 9,00.
In offerta!

L’avvocato e il banchiere

Maurizio Stefanini, Sergio Luciano
Il prezzo originale era: € 15,00.Il prezzo attuale è: € 7,50.
In offerta!

Fascisti d’America

Federico Leoni
Il prezzo originale era: € 16,00.Il prezzo attuale è: € 12,00.