Rompere l’assedio

Rompere l’assedio

  sinossi

Che cos’hanno in comune i figli, la politica e le armi? Insieme, rappresentano le sfide che abbiamo davanti. Ma abbiamo consapevolezza della loro reale complessità? Conosciamo le forze che stanno cambiando lo scenario internazionale con una rapidità mai vista nella Storia? Sappiamo quali sono i fattori decisivi di uno scontro su più livelli che prefigura un secolo assai diverso da quello che avevamo immaginato? Ecco allora il senso di questo libro, che guarda con occhi italiani (quindi europei, quindi occidentali, quindi «democratici») al divenire della scena internazionale, cercando di trovare un filo logico tra fatti sempre nuovi e sempre diversi. Per agganciare il futuro, per non farci trovare impreparati.


  autore

  • Roberto Arditti

    Lodi, 1965. Si è laureato all’Università Bocconi di Milano e ha iniziato la sua carriera lavorando con l’allora Presidente del Senato Giovanni Spadolini. Ha diretto l’informazione di Rtl 102.5, è stato per diversi anni autore della trasmissione Porta a Porta e direttore del quotidiano Il Tempo. È stato alla guida della comunicazione e delle relazioni istituzionali di Expo 2015. Oggi è direttore editoriale di Formiche, scrive per Huffington Post ed è presidente di Kratesis, boutique di consulenza strategica.

  sinossi

Che cos’hanno in comune i figli, la politica e le armi? Insieme, rappresentano le sfide che abbiamo davanti. Ma abbiamo consapevolezza della loro reale complessità? Conosciamo le forze che stanno cambiando lo scenario internazionale con una rapidità mai vista nella Storia? Sappiamo quali sono i fattori decisivi di uno scontro su più livelli che prefigura un secolo assai diverso da quello che avevamo immaginato? Ecco allora il senso di questo libro, che guarda con occhi italiani (quindi europei, quindi occidentali, quindi «democratici») al divenire della scena internazionale, cercando di trovare un filo logico tra fatti sempre nuovi e sempre diversi. Per agganciare il futuro, per non farci trovare impreparati.

  autore

  • Roberto Arditti

    Lodi, 1965. Si è laureato all’Università Bocconi di Milano e ha iniziato la sua carriera lavorando con l’allora Presidente del Senato Giovanni Spadolini. Ha diretto l’informazione di Rtl 102.5, è stato per diversi anni autore della trasmissione Porta a Porta e direttore del quotidiano Il Tempo. È stato alla guida della comunicazione e delle relazioni istituzionali di Expo 2015. Oggi è direttore editoriale di Formiche, scrive per Huffington Post ed è presidente di Kratesis, boutique di consulenza strategica.

Rompere l’assedio

L'Occidente si salva solo se capisce le vere sfide del nostro tempo
Ti potrebbero interessare
In offerta!

Il digiuno della legge

Gianni Tonelli
Il prezzo originale era: € 18,00.Il prezzo attuale è: € 9,00.
In offerta!

Ribelli d’Europa

Alberto Simoni
Il prezzo originale era: € 14,00.Il prezzo attuale è: € 8,40.
In offerta!

Il partito della nazione

Andrea Romano
Il prezzo originale era: € 18,00.Il prezzo attuale è: € 10,80.
In offerta!

La Maldestra

Paolo Guzzanti
Il prezzo originale era: € 12,00.Il prezzo attuale è: € 7,20.
In offerta!

Naziland

Stefano Grazioli
Il prezzo originale era: € 15,00.Il prezzo attuale è: € 9,00.