Scerbanenco a Milano

Scerbanenco a Milano

  sinossi

Giorgio Scerbanenco è il padre del noir italiano, un autore che ha attraversato il Novecento in una parabola letteraria che lo ha visto passare attraverso molti generi – la fantascienza, il western, i romanzi rosa – per approdare alla fine degli anni Sessanta alla straordinaria quadrilogia nera con protagonista Duca Lamberti. Mai, prima di Scerbanenco, si erano raccontate così bene le avvisaglie di una Milano da bere, edonistica, soffocata dalla droga e dalla spirale di una violenza che da lì a poco sarebbe esplosa. L’altra faccia del boom economico. Scerbanenco ha saputo guardare in faccia una società tradizionale in via di disfacimento ma ha prefigurato anche quello che sarebbe diventata, creando nei suoi romanzi la figura di un antieroe modernissimo. Trocino segue le tracce della sua vita e della sua opera, analizzando capolavori senza tempo che al loro attivo hanno anche «l’invenzione» di Milano.


  autore

  • Alessandro Trocino

    Milano, classe 1965. È giornalista del Corriere della Sera dal 1999: ha lavorato prima in cronaca, poi come cronista parlamentare a Roma per 13 anni, ora scrive di politica e cultura. Nel 2008 ha scritto, insieme ad Adalberto Signore, Razza Padana (Bur), nel 2011 ha pubblicato Popstar della cultura (Fazi) e nel 2019 per Giunti La carbonara non esiste.

  sinossi

Giorgio Scerbanenco è il padre del noir italiano, un autore che ha attraversato il Novecento in una parabola letteraria che lo ha visto passare attraverso molti generi – la fantascienza, il western, i romanzi rosa – per approdare alla fine degli anni Sessanta alla straordinaria quadrilogia nera con protagonista Duca Lamberti. Mai, prima di Scerbanenco, si erano raccontate così bene le avvisaglie di una Milano da bere, edonistica, soffocata dalla droga e dalla spirale di una violenza che da lì a poco sarebbe esplosa. L’altra faccia del boom economico. Scerbanenco ha saputo guardare in faccia una società tradizionale in via di disfacimento ma ha prefigurato anche quello che sarebbe diventata, creando nei suoi romanzi la figura di un antieroe modernissimo. Trocino segue le tracce della sua vita e della sua opera, analizzando capolavori senza tempo che al loro attivo hanno anche «l’invenzione» di Milano.

  autore

  • Alessandro Trocino

    Milano, classe 1965. È giornalista del Corriere della Sera dal 1999: ha lavorato prima in cronaca, poi come cronista parlamentare a Roma per 13 anni, ora scrive di politica e cultura. Nel 2008 ha scritto, insieme ad Adalberto Signore, Razza Padana (Bur), nel 2011 ha pubblicato Popstar della cultura (Fazi) e nel 2019 per Giunti La carbonara non esiste.

Scerbanenco a Milano

Il padre del noir italiano
Ti potrebbero interessare
In offerta!

Il capitale naturale

Daniele Moretti
Il prezzo originale era: € 16,00.Il prezzo attuale è: € 12,00.

Bolgheri

Luciano Tirinnanzi
 25,00

Invasione

Giovanni Catelli
 13,00
In offerta!

Atlante delle bugie

Francesco Petronella
Il prezzo originale era: € 13,00.Il prezzo attuale è: € 9,75.
In offerta!

Tubi or not to be

Claudio Bolzani
Il prezzo originale era: € 18,00.Il prezzo attuale è: € 9,00.